Journal

Categoria: Pianificazione e ottimizzazione fiscale

Regime di esenzione per la stabile organizzazione – la c.d. branch exemption

Con il “Decreto Internazionalizzazione” è stato introdotto l’articolo 168-ter del Tuir volto a consentire, alle imprese residenti nel territorio dello Stato, di scegliere per l’esenzione degli utili e delle perdite attribuibili a tutte le proprie stabili organizzazioni all’estero (la cd. branch exemption). Tale previsione risulta applicabile sia alle società di capitali che alle società di persone e alle ditte individuali.

LEGGI L'ARTICOLO »

Progetto BEPS e stabile organizzazione virtuale

È noto, dalle cronache di questi anni, lo sforzo portato avanti dai paesi OCSE per elaborare nuovi paradigmi giuridici che identifichino nessi tra l’attività economica delle imprese digitali e i territori nazionali. Il fine è ovviamente quello di ricondurre sotto la giurisdizione nazionale i redditi prodotti dalla digital economy.

LEGGI L'ARTICOLO »

Anagrafe delle Criptovalute

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale il 17 febbraio 2022 del DM del 13 gennaio 2022, viene previsto per tutti gli operatori gestori di exchange e wallet riferiti alle criptovalute, l’obbligo di iscrizione nel registro della valuta gestito dall’OAM, (Organismo Agenti e Mediatori).

LEGGI L'ARTICOLO »

Holding: 6 motivi per costituirla

La holding company, o più semplicemente “holding”, si caratterizza per essere una società finanziaria che detiene partecipazioni o quote di altre società controllate sulle quali esercita un’attività direttiva e di gestione del capitale…

LEGGI L'ARTICOLO »

Know How: cos’è e come funziona

Il know-how to do it (“saper come fare”) è un concetto caratterizzato da complesse problematiche applicative e interpretative, anche in fase di stesura contrattuale e tutela (morale e patrimoniale) dei diritti, ad esempio nell’ambito del trasferimento di tecnologia o della concorrenza sleale.

LEGGI L'ARTICOLO »